giovedì 21 febbraio 2008

Solita champions, solito Milan e solita Inter....

Ottavi di finale di Champions league, risultati tutto sommati ampiamente previsti con la vittoria del Barcellona sul celtic, buon pari dei red devils a lione, vittorie per schalke 04,fenerbahce,pari tra chelsea e olympiacos. Per le italiane,grande impresa della Roma che rimonta il Real in casa,vincendo per 2-1 dando soprattutto una dimostrazione di forza,coraggio e tecnica che fa ben sperare per il ritorno in Spagna. Il milan ,dal canto suo, è andato a Londra a giocarsela come al solito con un Arsenal capolista in premier league,e dato in gran forma. ne esce con uno 0-0 positivo,visto che oltrettutto al ritorno a San siro i rossoneri potranno contare su kakà e Pato in condizioni fisiche ottimali( a proposito,visto il carattere del ragazzino? )
L'inter? beh, squadra troppo abituata a primeggiare coi deboli,e che quindi in campo europeo non riesce a reggere la forza d'urto di squadre tecnicamente valide come è stata il Liverpool martedi' sera. 2-0 e a casa,con l'ennesima espulsione(sacrosanta,qualcuno dica agli interisti che gli arbitri europei non subiscono il fascino del potere) e con il solito Ibracadabra versione Bobo Vieri,forte coi deboli e debole(anzi,impalpabile) con i forti.

1 commento:

ste ha detto...

assolutamente obbiettivo èèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèè!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!